“Sospesi”, l’ultima fatica di Colapesce, finalmente online il video

“Sospesi”, l’ultima fatica di Colapesce, finalmente online il video

185
CONDIVIDI

Nella canzone, scritta dallo stesso Lorenzo Urciullo e prodotta, come il resto dell’album da IOSONOUNCANE e Mario Conte, le festività natalizie sono uno scusa per evadere dal mondo reale e rinchiudersi in una dimensione privata. Un atto d’amore e d’egoismo (“Lo faccio per te soltanto per me”, recita il finale) che suona come una dichiarazione di vera e propria resistenza sentimentale. Come ben dimostra anche il video girato da Salvo Nicolosi per il collettivo Ground’s Oranges e che vede la partecipazione straordinaria dell’attrice Valentina Lodovini.

Un vero e proprio omaggio al cinema horror italiano degli anni ’70 con evidenti tributi alla cinematografia di Dario Argento (ma diverse citazioni sono nascoste nel video e vanno da Twin Peaks a La casa di Sam Raimi). 

Sospesi è uno dei brani più importanti di “Infedele”, anche grazie alla collaborazione con Fabio Rondanini (Afterhours, Calibro 35), uno dei migliori batteristi italiani che ha saputo dare un tocco personale alle atmosfere jazzate che caratterizzano la canzone. 

Sospesi, come le altre tracce contenute in “Infedele” insieme ai brani più noti del repertorio di Colapesce, farà parte della scaletta che Colapesce porterà in tour – con anteprima la notte di Capodanno ad Ancona – dal prossimo 11 gennaio.

“Infedele”, come più volte detto, è un disco personale ma frutto di un lavoro collettivo. Non solo Colapesce, IOSONOUNCANE, Mario Conte, Giacomo Fiorenza, Andrea Suriani, Fabio Rondanini e Gaetano Santoro che hanno tutti collaborato al disco dando vita a una vera e propria squadra, ma anche Verano, Any Other, Christeaux e Halfalib che si sono occupati dei cori. Con lo stesso spirito, quindi, Lorenzo ha deciso di chiamare ad aprire i suoi concerti una serie di cantautori di cui è prima di tutto fan e poi amico.

Come Andrea Poggio, ex Green Like July, appena uscito per Tempesta con il suo primo, bellissimo, album solista, Barbagallo che con Lorenzo faceva parte degli Albanopower e che ha da poco pubblicato il suo nuovo album “Nove” per Trovarobato, Alì che esce per Woodworm e che ha realizzato due album entrambi con la produzione artistica di Colapesce e Marco Iacampo, nome storico del cantautorato italiano, già noto con il moniker di Goodmorningboy.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO