Un Natale tutto da ballare all’Opera di Roma con lo Schiaccianoci e...

Un Natale tutto da ballare all’Opera di Roma con lo Schiaccianoci e lo stage natalizio

92
CONDIVIDI

La Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma diretta da Laura Comi è protagonista nel mese di dicembre di due importanti appuntamenti: la ripresa del balletto Lo Schiaccianoci con le coreografie dei Maestri della Scuola di Danza Ofelia Gonzalez e Pablo Moret, e il tradizionale Stage Natalizio di specializzazione della Tecnica Accademica del Repertorio Classico e del Contemporaneo con gli insegnanti e i maestri accompagnatori della Scuola.

 

Lo Schiaccianoci, portato in scena per la prima volta nel 2012, torna al Teatro Nazionale dal 5 al 10 dicembre per appassionare grande e piccini. La fiaba natalizia rivive nella gioiosa coreografia e nell’allestimento del Teatro dell’Opera di Roma: le scene sono a cura di Michele Della Cioppa, i costumi a cura di Anna Biagiotti e le luci di Patrizio Maggi. La consulenza musicale è di Giuseppe Annese.

Dal 20 al 23 dicembre la Scuola di Danza apre le sue porte a tutti gli allievi esterni, a partire dai 7 anni di età, che desiderano fare un’esperienza e seguire le lezioni per una specializzazione della tecnica accademica, del repertorio classico, del Pas de deux, del contemporaneo, della propedeutica e della fisiotecnica, con i maestri Lia Calizza, Silvia Curti, Ofelia Gonzalez, Gaia Straccamore, Valentina Canuti, Alessandro Bigonzetti, Alessandro Molin, Pablo Moret, Gerardo Porcelluzzi, Mauro Astolfi, sotto la supervisione della Direttrice Laura Comi.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO