XX Edizione del Festival del Prosciutto di Parma

XX Edizione del Festival del Prosciutto di Parma

104
CONDIVIDI

 Al via la XX edizione del Festival del Prosciutto di Parma che oggi venerdì 1 settembre apre con dolcezza insieme al Pastry Chef Ernst Knam. A condurre Francesca Romana Barberini. Il Festival
coinvolgerà il comune di Parma con il Bistrò del Prosciutto di Parma, dal 2 al 10 settembre, e quello di Langhirano con la Cittadella, dall’1 al 3 settembre.

Il Festival si protrarrà anche nel corso del fine settimana successivo, 16 e 17 settembre, con Finestre Aperte e la possibilità di visitare i prosciuttifici e assistere al ciclo di lavorazione. Molti gli appuntamenti in programma in Cittadella del Prosciutto di Parma. Sabato 2 settembre sarà all’insegna di degustazioni e abbinamenti tradizionali con i prodotti del territorio, ma anche più particolari come con il Sakè. Non può però mancare la buona musica. Ci si potrà infatti divertire con il concerto di Francesco Gabbani. Ancora degustazioni per domenica 3 settembre in abbinamento ai vini locali, ma si parlerà anche di arte e cultura con Vittorio Sgarbi. Ricco anche il calendario del Bistrò del Prosciutto di Parma. Si parte sabato 2 settembre con BRUNCH with us e la lavorazione del Prosciutto di Parma in lingua inglese
per tutti i turisti stranieri presenti in città. Seguiranno nei giorni successivi tante sfiziose ricette degli chef che si alterneranno sul palco, racconti sul tema del cibo nella letteratura, aperitivi e abbinamenti
originali, ma anche musica e tango.

Si chiude in bellezza domenica 10 con Chef in Piazza e i ristoratori di Parma Quality Restaurants in un gioco di sapori a otto mani. Tutti i giorni e per tutto il giorno sarà possibile degustare il
Prosciutto di Parma.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO