Home life style Roma per Bambini “Amici diversi”, un gatto e un topo potranno mai diventare amici?

“Amici diversi”, un gatto e un topo potranno mai diventare amici?

38

Arriva da Palermo il prossimo spettacolo della rassegna Infanzie in gioco 2018/19 a Centrale Preneste Teatro: domenica 2 Dicembre alle ore 16.30 Teatro Libero Palermo – Centro di Produzione teatrale porta in scena lo spettacolo Amici diversi. Il progetto e la regia sono di Salvo Dolce, sul palco ci sono Giada Costa e Giuseppe Vignieri.

Un gatto e un topo potranno mai diventare amici? Maicol e Frida, un gatto nero e una topolina vagabonda, sono due esseri solitari che fanno parte di due universi paralleli, troppo diversi tra loro. Nel mondo in cui vivono non è permessa un’amicizia tra un topo e un gatto. Ma i due si incontrano per caso, si conoscono e pian piano formano una famiglia differente rispetto a tutte le altre. Maicol si diverte a cantare e a suonare, Frida sogna di diventare un’artista. Reietti e respinti, i due si nascondono in una casa dove raccontano la loro storia di amicizia (im)possibile. Così scopriamo che le differenze si trasformano in ricchezza, la solitudine in vitalità e quel che emerge è la naturale propensione a prendersi cura dell’altro.

Adatto dai 6 ai 14 anni. Il costo del biglietto è per tutti di 5 euro.

Per info e prenotazioni: 06 27801063 o info@ruotaliberateatro.191.it

Centrale Preneste Teatro Via Alberto da Giussano, 58 – Roma

Domenica 2 Dicembre alle ore 16.30

Biglietto unico: 5.00 € (prenotazione consigliata)