Bacco e le muse, scopri come il vino si sposa alla poesia

Bacco e le muse, scopri come il vino si sposa alla poesia

66
CONDIVIDI

Saranno le opere di Giovanni Pascoli, Gabriele D’Annunzio, Trilussa, Giuseppe Gioachino Belli, William Butler Yeats e Fortunato Depero a fare da fil rouge alla speciale serata enoletteraria dedicata ai vini del Consorzio Roma Doc, in programma il prossimo 2 ottobre a partire dalle ore 18.30 presso Red, lo spazio romano targato Feltrinelli (ingresso libero).

L’iniziativa – organizzata nell’ambito di “Drink it!”, la serie di incontri promossi dal gruppo editoriale in collaborazione con aziende vinicole, scrittori e associazioni del settore enologico – punta infatti a promuovere la denominazione della Città Eterna, attraverso una degustazione guidata che all’assaggio abbinerà la lettura di alcuni dei versi più famosi che inneggiano al nettare di Bacco.

“Vino e cultura insieme – spiega Tullio Galassini, presidente del neo Consorzio Roma Docrappresentano un volano sempre più decisivo per la promozione dei territori e dunque delle aziende, ma anche un binomio vincente per diffondere tra i giovani la conoscenza enologica e il principio del bere consapevole. La nostra partecipazione agli appuntamenti di Drink it! risponde proprio a queste logiche. Siamo infatti convinti che iniziative come queste siano occasioni ideali per avvicinare il grande pubblico all’universo della Doc Roma e dei suoi protagonisti, sfruttando il principio della convivialità e della contaminazione, in questo caso con la poesia”.

Da I tre grappoli di Giovanni Pascoli alla Canzone al vino firmata da William Butler Yeats, dal componimento Con il fiore de la bocca umida a bere di Gabriele D’Annunzio alla poesia di Fortunato Depero, Quattro bocche assetate, dai versi romaneschi di Trilussa in Vino bono a quelli di Giuseppe Gioachino Belli in Er vino, l’appuntamento con il Consorzio Roma Doc sarà quindi un viaggio sensoriale e coinvolgente per ‘sfogliare’ e scoprire i segreti del vino che si candida a diventare l’ambasciatore delle viticoltura del Lazio. Il tutto attraverso la voce narrante del giornalista enogastronomico, Fabio Turchetti.

 

DRINK-IT! con il Consorzio Roma Doc

RED – via Tomacelli 22/25, Roma

Martedì 2 ottobre 2018 dalle ore 18:30 – Ingresso libero

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO