Black Blues Brothers, al Quirino arrivano la musica dello spirito

Black Blues Brothers, al Quirino arrivano la musica dello spirito

220
CONDIVIDI

Dopo il successo di pubblico e di critica ottenuto in tutta Europa, arriva a Roma lo spettacolo acro-pop del momento: The Black Blues Brothers, in scena al Teatro Quirino, venerdì 12, sabato 13 (ore 21.00) e domenica 14 maggio (ore 17.00).

Il tour europeo, dopo la tre giorni romana, toccherà molte altre città italiane per poi proseguire in Belgio, Polonia, Spagna e Ungheria.

Barcellona, Bratislava, Colonia, Hannover, Monte Carlo, Parigi sono solo alcune delle tante città che hanno già applaudito le loro performance.  Black e Blues non sono solo colori ma soprattutto stati d’animo; Brothers non è solo una parola ma un modo di essere; cinque scatenati acrobati/ballerini che uniscono la fisicità e la plasticità dei movimenti che richiamano le loro origini africane al sound inimitabile del Rhythm & Blues, in eleganti abiti american style.

Lo spettacolo, ambientato in un elegante locale in stile Cotton Club, si rivela emozionante e divertente, adatto a un pubblico estremamente variegato. Tutto ciò che è presente in scena diventa espediente per dare spettacolo e improvvisare nuove performance acrobatiche: sedie, tavoli, persino specchi, diventano strumenti di gioco per i Black Blues Brothers capaci di incredibili acrobazie di teatro fisico perfettamente inserite all’interno di una storia fatta di gag esilaranti, buffi striptease e spassose sfide di ballo che, sulle note della colonna sonora del leggendario film, coinvolgono gli spettatori in sala.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO