Brillante commedia inedita in Italia, “Le nostre donne” arriva al Teatro Studio...

Brillante commedia inedita in Italia, “Le nostre donne” arriva al Teatro Studio Mila Pieralli di Scandicci

616
CONDIVIDI
Emanuele Salce ed Edoardo Siravo in
Emanuele Salce ed Edoardo Siravo in "Le nostre donne" di Eric Assous al Teatro Studio Mila Pieralli di Scandicci

Da mercoledì 27 a sabato 30 aprile arriva al Teatro Studio ‘Mila Pieralli’ di Scandicci una commedia brillante, inedita in Italia: Le nostre donne di Eric Assous.

Tre amici, Max, Paul e Simon, dipingono dal loro punto di vista, maschile appunto, il mondo femminile, in un intreccio ritmato e incalzante con protagonisti Edoardo Siravo, Emanuele Salce, Manuele Morgese, diretti da Livio Galassi. Una produzione della Compagnia TeatroZeta L’Aquila.

Le donne non ci sono, ma invadono la scena di Lorenzo Cutùli (vincitore dell’International Opera Awards) dai quadri di Tamara de Lempicka: donne amate, odiate, rimpiante, assenze materializzate dai discorsi dei loro uomini in crisi. Colpe riconosciute, colpe imputate: nessuno è innocente, né felice, né autonomo. Coppie che, come tante, trascinano le loro incomprensioni senza l’energia per affrontarle e tentare di risolverle.

Una commedia preziosa, raffinata ed esperta, che attraversa tutti gli umori del presente, leggera e spietata, coinvolta e coinvolgente.

Una sera Max e Paul si trovano a casa di Max per la solita partita a carte. Stanno aspettando Simon che è in ritardo. Quando quest’ultimo arriva, sconvolto, confessa di aver strangolato la moglie (così crede) e cerca negli amici un alibi. Opposte sono le posizioni di Max e Paul: più intransigente il primo, più indulgente il secondo. Sgomento, perplessità, indecisioni, paure, egoismi, tutto viene sviscerato del loro ambiguo legame, sarcasmo, disistima, ingratitudine, rivalità taciute e rinfacciate con furioso disprezzo.

Le nostre donne di Eric Assous (regista, sceneggiatore, dialoghista, nato a Tunisi nel 1956, autore di 80 radiodrammi e numerosi spettacoli e sceneggiature per cinema e Tv) ha avuto un enorme successo in Francia nell’ultima stagione, grazie all’intreccio brillante e accattivante, e alla presenza di tre grandi interpreti come Jean Reno, Richard Berry, Patrick Braoudé.

Da mercoledì 27 a sabato 30 aprile il testo, vincitore del Premio Molière, arriva al Teatro StudioMila Pieralli’ di Scandicci. Livio Galassi, che firma la regia, ha immaginato un impianto scenico esilarante e a tratti grottesco, con un incalzante ritmo dettato dalla singolarità dei protagonisti e che si rifà al cinema.

I tre amici parlano per tutta la notte delle rispettive mogli, della loro amicizia fino a che Simon – dopo tre tranquillanti – crolla sul divano. Max e Paul discutono allora se mentire alla giustizia per proteggere l’amico oppure denunciarlo. Quando Simon si sveglia, il telefono squilla…

La partita a carte non sarà giocata, ma saranno messe in gioco, e senza più barare, le carte della vita, provocatrici di una metamorfosi che trasforma i cari amici in belve che si azzannano, scuoiandosi a vicenda. Le nostre donne è una commedia magistralmente dosata che sa spingersi al limite della farsa ritirandosi con maestria e credibilità, e che sa adombrarsi di bilanci esistenziali, senza però spegnere mai la sua brillante ironia.

Luci, scenografia, costumi, arredi, oggetti, tutto ciò che appare o entra in scena ha senso e ruolo applicati al nitore drammaturgico e psicologico di questa articolata vicenda che si inabissa oscura e riaffiora dissolvendosi, forse, alla tenue luce di un mattino di speranza.

Durata: 1h e 30’, intervallo compreso. 

PREZZI

Posto unico non numerato

Intero 15 €

Ridotto 12 € (Over 60, Under 26, Abbonati Teatro della Toscana (Pergola, Pontedera), PergolaCard)
BIGLIETTERIA

Teatro della Pergola, via della Pergola 30, 055.0763333 biglietteria@teatrodellapergola.com.

Orario: dal lunedì al sabato dalle 9.30 alle 18.30.

Online su https://www.boxol.it/TeatroDellaPergola/it/advertise/8712f575-cfec-46c5-bb89-d7c74aa9a8aa-le-nostre-donne e tramite la App del Teatro della Pergola.

Circuito regionale Boxoffice.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO