“Doppio senso”, la nuova mostra a SpazioCima: due stili diversi, una sola...

“Doppio senso”, la nuova mostra a SpazioCima: due stili diversi, una sola verità

59
CONDIVIDI

Roberto Di Costanzo ed Ettore Greco, due forme di arte diverse: il primo disegna, l’altro scolpisce. Stili quasi paralleli, ma che si intersecano lungo il sentiero che conduce alla verità. China, gesso, bronzo e terracotta: non è il materiale ad essere importante, quanto la ricerca e la voglia di indagare il vero, anche nell’imperfezione. Perché l’arte è bellezza, e la vera bellezza, secondo gli artisti, si nasconde nel difetto.

“Doppio senso” è il nome della nuova mostra di Galleria SpazioCima, sita in via Ombrone 9, Roma, che inaugurerà venerdì 1 dicembre, vernissage ore 18:30, e proseguirà sino a venerdì 22 dicembre. La mostra, curata da Roberta Cima e organizzata con Giuliano Graziani e Laura Piangiamore, è a ingresso libero, dal lunedì al venerdì h 10-13 e 14-19, sabato e domenica h 15-19.  Una ventina le opere in esposizione.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO