“L’isola del tesoro: una storia di pirati”, arrivano le navi dei bucanieri...

“L’isola del tesoro: una storia di pirati”, arrivano le navi dei bucanieri al Vascello di Roma

144
CONDIVIDI

La compagnia Nomen Omen torna al Teatro Vascello con uno spettacolo nuovo – “L’isola del tesoro: una storia di pirati” – per portare in scena le gesta di personaggi senza tempo e presenti nell’immaginario di tutti i bambini: i pirati, appunto. Cattivi, tontoloni, spietati, astuti: a bordo della nave Hispaniola ce ne è davvero di tutti i tipi.
La trama si snoda attorno alle avventure per terra e per mare di un giovane ragazzo, Jim Hawkins, alla ricerca di un tesoro nascosto su una lontana isola deserta: il tesoro del comandante Flint, un terribile bucaniere. Il bottino fa gola a molti pirati, tra i quali il temibile filibustiere gentiluomo da una gamba sola: Long John Smith. Una storia di un movimentato viaggio raccontata in prima persona dal protagonista che, tra pericolose ed eroiche iniziative, tra ammutinamenti e battaglie, troverà in primo luogo se stesso.
Liberamente tratto dal romanzo di Stevenson, un adattamento teatrale coinvolgente in una cornice scenografica suggestiva ed essenziale, con musiche e canzoni originali: sostanzialmente un’opera corale adatta a tutte le età.

8-9 dicembre h 17 – 10 dicembre h 15

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO