Per gli Oscar l’Italia sceglie “Non essere cattivo”, il film postumo di...

Per gli Oscar l’Italia sceglie “Non essere cattivo”, il film postumo di Caligari

682
CONDIVIDI

La Commissione di Selezione per il film italiano da candidare all’Oscar istituita dall’Anica, su invito della “Academy of Motion Picture Arts and Sciences” ha designato Non essere cattivo di Claudio Caligari a rappresentare il cinema italiano alla selezione del Premio Oscar per il miglior film in lingua non inglese. L’annuncio delle nomination è previsto per il 14 gennaio 2016, mentre la cerimonia di consegna degli Oscar si terrà a Los Angeles il 28 febbraio. Non essere cattivo, prodotto da Valerio Mastantrea vede protagonisti Luca Marinelli ed Alessandro Borghi. Ambientato ad Ostia nel 1995, è una storia sulla droga dove il raggio di sole è rappresentato dall’amicizia fraterna. Presentato fuori concorso alla Mostra del cinema di Venezia, è attualmente nelle sale. Claudio Caligari, nato ad Arona nel 1948, è morto prematuramente a Roma il 26 maggio 2015, dopo una lunga malattia. Dopo documentari sul mondo dell’eroina, firma un film crudo e realistico sull’argomento: Amore tossico (1983). Nel 1998, dopo 15 anni, torna a girare un lungometraggio, L’odore della notte, costruito su una storia estrema di malavita romana.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO