Home musica Tele Jazz Trio, quando la televisione si fonde con Thelonius Monk

Tele Jazz Trio, quando la televisione si fonde con Thelonius Monk

107

Martedì 15 gennaio, presso Il Mercato Centrale di Roma, a due passi dalla stazione Termini, si esibiranno i Tele Jazz Trio, formazione per piano, basso e batteria nata nel 2015, che rivisita brani del repertorio standard jazz americano creando frizzanti fusioni con famosi brani del repertorio televisivo, sfruttandone somiglianze melodiche, armoniche e formali.
Il trio, composto da musicisti che negli anni si sono affermati in diverse formazioni musicali nel territorio romano, Gian Paolo Vedele, Sergio Di Mico e Luca Giudice, riesce a creare un mix irresistibile di sonorità sofisticate e briose al tempo stesso, piacevole e fruibile per qualsiasi tipo di pubblico, anche il meno avvezzo al genere jazz.
Un vero e proprio spettacolo che mette in risalto la grande abilità dei tre musicisti, non solo a livello performativo, ma anche e soprattutto da un punto di vista creativo: la ricercatezza delle brillanti intuizioni melodiche dà vita a una performance deliziosa e affascinante.
Quali celebri brani si nascondono tra i divertenti arrangiamenti originali?
Così, in un’atmosfera spensierata tra jingles e cartoni animati, le indimenticabili sigle di Augusto Martelli, che hanno fatto la storia della tv, vanno sottobraccio ai grandi nomi del jazz, da Thelonious Monk a Chick Corea.