Shopping, elogio e mistero. Sophie Kinsella punta su Las Vegas

Shopping, elogio e mistero. Sophie Kinsella punta su Las Vegas

642
CONDIVIDI

Dopo Hollywood… Las Vegas. Il seguito delle avventure americane di Becky Bloomwood! Becky Bloomwood, da poco trasferitasi a Los Angeles con Luke e la piccola Minnie, viene raggiunta negli Stati Uniti dall’amica del cuore Suze e da suo marito Tarquin, nonché dai genitori e dalla loro vicina di casa Janice. Quando all’improvviso suo padre scompare nel nulla insieme a Tarquin, Becky decide di intraprendere con gli altri un viaggio avventuroso sulle loro tracce a bordo di un camper che li porterà fino a Las Vegas. Ma dove sono finiti suo padre e Tarquin? Perché se ne sono andati in fretta e furia senza dare spiegazioni a nessuno? L’atmosfera sul camper è molto tesa perché Suze, che sembra essere sempre più legata ad Alicia, la famigerata “Stronza dalle Gambe Lunghe”, le ha chiesto di unirsi al gruppo e la madre di Becky, comprensibilmente scossa per l’assenza ingiustificata del marito, decide di coinvolgere anche la temibile consuocera Elinor… Guai in vista! Sullo sfondo di luoghi desertici e paesaggi mozzafiato ha così inizio una vera e propria “missione di soccorso” capitanata dalla nostra indomita protagonista, che si troverà di fronte a non pochi ostacoli ma inventerà mille strampalati stratagemmi per ritrovare suo padre e Tarquin e scoprire cosa si nasconde dietro il loro viaggio misterioso. Sophie Kinsella, la regina dello shopping è tornata ma stavolta non ci porterà solo in giro per negozi, bensì in viaggio in uno dei luoghi simbolo dell’America: Las Vegas, iconica, scintillante e labirintica quanto un centro commerciale sulla Quinta Strada, sabbia a parte. Il suo ultimo romanzo, I love shopping a Las Vegas, che si allontana dal filone chick-lit che l’ha resa famosa in tutto il mondo, è una commedia familiare on the road, attraverso il deserto alla ricerca di un padre. La scrittrice inglese continua a esplorare le mode, le manie, l’immaginario e quei non-luoghi – dalle boutique super lusso alle Città/Casinò costruite in mezzo al nulla – che abitano ormai in tutto il mondo, senza rispondere a nessuna geografia. Insieme a Sophie Kinsella, il 20 marzo, alla Sala Petrassi dell’Auditorium Parco della Musica, (ore 16) la giornalista Annalena Benini e l’attore e scrittore Fabio Canino.

Chi è Sophie Kinsella

Sophie Kinsella (pseudonimo di Madeleine Wickham, Londra, 1969), prima di diventare una scrittrice di successo, è stata una giornalista economica. Per Mondadori ha pubblicato I love shopping (2000), che è diventato in breve tempo un bestseller sia in Italia che all’estero, I love shopping a New York (2002), I love shopping in bianco (2002) e Sai tenere un segreto? (2003), I love shopping con mia sorella (2004) La regina della casa (2005), I love shopping per il baby (2007), Ti ricordi di me? (2008), La ragazza fantasma (2009), I love mini shopping (2010), Vacanze in villa (2011), Ho il tuo numero (2011), Una ragazza da sposare (2012), Fermate gli sposi! (2013), I love shopping a Hollywood (2014) e Dov’è finita Audrey? (2015). Con il suo vero nome, Madeleine Wickham, ha pubblicato La signora dei funerali (2008) e La compagna di scuola (2010). Nel 2009 ha vinto il Glamour Women Of The Year Award come migliore scrittrice dell’anno. Vive a Londra con il marito e cinque figli.

Info: http://www.auditorium.com/eventi/letteratura

Sophie Kinsella, I love shopping a Las Vegas, www.librimondadori.it

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO