“A Ritroso” di Mariangela Meola, dal 14 al 21 giugno presso gli...

“A Ritroso” di Mariangela Meola, dal 14 al 21 giugno presso gli spazi di Micro Arti Visive

59
CONDIVIDI

Prosegue il viaggio nel colore con Mariangela Meola, architetto di formazione e artista, presente al Micro dal 14 al 21 giugno 2018 con una mostra dal titolo evocativo “A Ritroso”. L’esposizione che si snoda come un racconto, è curata da Paola Valori per le iniziative di MICRO, e presenta una raccolta di tele di grande formato che invitano lo spettatore a immergersi in uno spazio raccolto, ma denso di contenuto. “Le ampie campiture e le esplosioni di colore percorrono le tele come scariche di energia” – spiega Paola Valori “un gesto pittorico che racconta nella sua immediata leggibilità il mondo dell’artista, fatto di simboli e significati primordiali, come l’uovo, sua forma ricorrente.”

Un’artista che si è dedicata alla pittura con energia e fermezza, passando a volte alla pura astrazione, resa grazie anche al denso cromatismo e alla luce. Il colore è infatti protagonista assoluto di questa mostra  “con un debole per il rosso – conclude la curatrice – determinato deciso e tagliente, colore che da subito impone la sua contemporaneità”. L’esposizione sarà inaugurata giovedi 14 giugno alle 18,30 alla presenza dell’artista e resterà visitabile fino al 21 giugno negli orari di galleria. Numerosi gli eventi collaterali collegati alla mostra, che sarà aperta al pubblico in concomitanza di “Waiting For” di Mimmo Martorelli e nell’ambito di “Cinema in Galleria” la rassegna in dieci film ideata da Paola Valori e dedicata al cinema d’autore.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO