In centro a Forte dei Marmi la mostra “Lapidarium Frammenti” dell’artista Gustavo...

In centro a Forte dei Marmi la mostra “Lapidarium Frammenti” dell’artista Gustavo Aceves

208
CONDIVIDI

Successo e consensi in tutta Europa in attesa di sbarcare a New York. Suggestioni e bellezza che si mischiano in un percorso artistico in grado di soddisfare il pubblico anche più colto a raffinato. La mostra “Lapidarium Frammenti” di Gustavo Aceves sbarca a Forte dei Marmi. Una mostra che è stata pensata per il centro della città, con una disposizione di undici sculture monumentali, posizionate in pieno centro lungo via Carducci, piazza Garibaldi e via Spinetti. L’inaugurazione sabato 30 giugno alle 19 in piazza Dante a Forte dei Marmi.

La mostra è promossa dall’amministrazione comunale di Forte dei Marmi. Si tratta di un progetto esclusivamente culturale, un percorso artistico che propone opere che incantano e fanno meditare. Un progetto – che dopo aver toccato location internazionali come la porta di Brandeburgo a Berlino e i Mercati di Traiano a Roma – nel dicembre prossimo sbarcherà a New York.

Gustavo Aceves nasce nel 1957 a Città del Messico. Il lavoro di Aceves è stato esposto in tutto il mondo dalla fine degli anni dal 1979, incluso il Museo del Palacio Bellas Artes a Città del Messico, la Biennale di Venezia e la Biennale di Pechino. Le sue opere si trovano nelle collezioni permanenti del Museo Memoria y Tolerancia, Città del Messico e nei Musei Vaticani, a Roma.

(Ph. Stefano Baroni)

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO