“Tributo a Milano”, di Roberto Di Costanzo alla Galleria Maiocchi

“Tributo a Milano”, di Roberto Di Costanzo alla Galleria Maiocchi

101
CONDIVIDI

La galleria Maiocchi15 ospita venerdì 20 aprile il personale tributo dell’artista romano Roberto Di Costanzo alla città di Milano. Oltre all’esposizione di disegni a china realizzati dall’artista romano, a caratterizzare l’aperitivo in galleria, dalle 19 alle 21:30, sarà una live performance durante la quale Di Costanzo realizzerà un’opera dal vivo, accompagnato dalle note dell’arpa celtica di Dora Scapolatempore.

L’ARTISTA – Roberto Di Costanzo, classe ’85, ha già all’attivo numerose mostre di successo su scala nazionale e internazionale. Allievo di Piero Tosi, unisce fin dagli inizi della sua carriera l’amore per la scuola fiorentina alla modernità, sperimentando e producendo opere quasi interamente disegnate a inchiostro di china in cui ritrattistica e disegno architettonico sono assoluti protagonisti. Dopo Roma e Parigi è ora il turno di Milano, le cui vedute costituiranno il concept della serata.

LA GALLERIA – L’evento s‘inserisce nel primo anno di attività della galleria milanese Maiocchi15 (via A. Maiocchi, 15) un nuovo spazio d’arte, un laboratorio di cornici raffinate ed esclusive inaugurato a maggio 2017 e nato dall’esperienza ventennale del direttore, Alessandro Bortoletto. Maiocchi15 propone una continua attività di ricerca nel campo dell’arte contemporanea, con una particolare attenzione a “raccontare i nostri tempi attraverso vere opere d’arte in un mondo digitale in cui siamo sopraffatti da immagini senza filtro e senza progettualità”. Coniugare gusto, ricercatezza e valore artistico – con un occhio “affordable” – è la mission della galleria Maiocchi15.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO