Home editoria Ritrovare la propria identità, “Le imperfezioni del cuore” di Debora Badii

Ritrovare la propria identità, “Le imperfezioni del cuore” di Debora Badii

1607

Una storia struggente e impetuosa, ricca di umanità dolente, piena di ricordi sublimati dalla fantasia caleidoscopica dell’autrice. Questo il ritratto del romanzo “Le imperfezioni del cuore” di Debora Badii (Albatros – Chronos NuoveVoci, 2015).

Debora Badii bnNel romanzo della Badii, voce narrante, mette a nudo sé stessa lasciandosi trasportare da un flusso continuo di immagini e ricordi che si sovrappongono. La protagonista anela a ritrovare la sua identità, devastata da un’ improvvisa “esplosione” che ha rischiato di farla precipitare nella follia. Il suo immenso desiderio di formare una “famiglia normale” si è infranto sul muro di gomma del marito, il “terzo figlio non voluto e venuto male”. Quando la propria autostima è messa continuamente a dura prova e le ancore di salvataggio vengono gettate in un mare oscuro e profondo non resta altro che buttarsi in quel nero, e da lì cercare disperatamente di riemergere. Alla fine quella che torna nel mondo è una donna finalmente capace di amarsi e scegliere il proprio destino.

debora badii_nasi all'ariaFresco di stampa, il romanzo “Le imperfezioni del cuore” di Debora Badii sarà presentato in anteprima ad Arezzo venerdì 9 ottobre alle ore 18 presso la Libreria Mondadori alla via Roma 15. L’autrice alla presentazione converserà con Laura Occhini, docente di Psicologia dello Sviluppo e del Lavoro all’Università di Siena, a sua volta autrice di pubblicazioni che riguardano la comunicazione, le emozioni e le relazioni sociali.

Debora Badii: nata a Foiano della Chiana, vive e lavora ad Arezzo. Due volte laureata, in lettere e in filosofia, è autrice di vari libri, per lo più legati a studi filosofici. “Le imperfezioni del cuore” è il suo primo romanzo.