Home teatro sipario Agli Audaci arriva anche il Western

Agli Audaci arriva anche il Western

864

Dal 28 al 31 gennaio, debutta al Teatro degli Audaci in Roma, la nuova commedia scritta e diretta da
Stefano Longobardi: “Una Libellula su un Foglio”, una produzione S.M. ART. Testo brillante e in perfetto stile Western, con numerosi personaggi caratterizzati alla perfezione e tante situazioni comiche. Una commedia moderna, ben scritta e
dall’aria giovane, capace di coinvolgere lo spettatore e di affascinarlo con una storia per nulla scontata.

In un saloon di una città senza nome, ai confini del nulla, uno straniero in fuga da un matrimonio e da una promessa sposa furiosa, cerca ristoro durante il suo peregrinare. Farà la conoscenza degli abitanti del luogo: Iberio, un oste burbero ma con un gran cuore; il finto invalido di guerra Lucillo afflitto da un
grande problema sentimentale, uno sceriffo cieco e don Inigo Dregollo, il signorotto locale, un bieco prepotente che ha riunito tutte le sue leggi personali in un codice che prende il suo nome: il Dregolamento.

La brama di potere di don Inigo si scontra fin da subito con la moralità e il senso di giustizia dello straniero, e proprio quando sembra che lo scontro fra i due sia inevitabile, ecco fare il suo  ingresso Margareth Ann, la sposa mancata. La donna cerca vendetta e non si arrende tanto facilmente ai modi galanti del quasi sposo. Accetterà però di posticipare la data del funerale del mancato promesso sposo quel tanto che basta per aiutare Lucillo a conquistare la bella Maria Assuncion. Fra truffe, intrecci amorosi e signorotti prepotenti, toccherà a Jeremiah Woodword, straniero e scapolo impenitente, l’arduo compito di aiutare l’intera città.

TEATRO DEGLI AUDACI
via Giuseppe de Santis, 29 – Roma
info 06 94376057 – www.teatrodegliaudaci.it