Home life style “Gusti.A.Mo19”, quando la lirica incontra il piacere del palato

“Gusti.A.Mo19”, quando la lirica incontra il piacere del palato

192

Torna dall’11 al 13 ottobre “Gusti.A.Mo19”, la manifestazione organizzata dal gruppo Piacere Modena tra degustazioni e visite guidate nei luoghi di
produzione, per celebrare la provincia d’Italia da primato quanto
a eccellenze Dop. Quest’anno alla sua quarta edizione, l’appuntamento e’ stato illustrato dal presidente di Piacere Modena Pierluigi Sciolette, che per l’occasione e’ tornato ad evidenziare l’importanza di attivare un ‘distretto del cibo’ in ambito modenese, e dagli altri addetti ai lavori in conferenza
stampa in Comune. Saranno coinvolte in ‘Gustiamo’ tutte le principali realta’ a tema del territorio, dall’aceto balsamico fino al prosciutto fino a tanto altro, con visite guidate agli impianti aperti in via eccezionale. Ma le visite rappresentano solo una parte delle attivita’ previste per il fine settimana dall’11 al 13 ottobre, che comprende dunque l’anniversario della
nascita di Luciano Pavarotti: partira’ infatti una programmazione
lirica proprio al teatro “Pavarotti” dove l’11 ottobre, con replica il 13, sara’ rappresentata La Bohe’me, in una sorta di anteprima del progetto di ‘Modena citta’ del belcanto’. Ad aprire il fine settimana dedicato alle eccellenze modenesi sara’ il tradizionale talk show inaugurale, quest’anno ospitato nelle sale dell’accademia militare. La giornata di sabato sara’
invece dedicata alle attivita’ per bambini e famiglie, iniziativa che quest’anno cambia location e si trasferisce in piazza Roma, dove si terranno laboratori, teatri a tema, degustazioni teatralizzate, show cooking, dimostrazioni di sfogline. Domenica, infine, sara’ la giornata delle aziende.