Home teatro I 40 anni di Wim Mertens presenta al Romaeuropa Festival

I 40 anni di Wim Mertens presenta al Romaeuropa Festival

72

Per festeggiare i quarant’anni della sua carriera musicale l’acclamato compositore e pianista belga Wim Mertens presenta al Romaeuropa Festival domani 22 settembre, in Prima nazionale, per l’unica data italiana l’“Inescapable Tour 40th anniversary 1980 – 2020”un concerto speciale che lo vedrà impegnato nell’esecuzione dei suoi maggiori successi dal 1980 ad oggi, racchiusi nel cofanetto 2019  “Inescapable”, un box a tiratura limitata con 10 tracce inedite e 61 tra le composizioni più significative degli ultimi 40 anni, per un totale di 5 ore di musica: una produzione prolifica che lo ha visto attraversare minimalismo, ambient e avanguardia senza mai rinunciare alla piacevolezza melodica

Accompagnato dalla violinista Liesbeth Baelus il grande pianista eseguirà le sue composizioni più conosciute,  da “Struggle For Pleasure” –  il brano scelto come colonna sonora del film Il ventre dell’architetto di Peter Greenway e come sigla della seria radiofonica italiana Un racconto al giorno, trasmessa da Rai Radio 2 negli Anni Novanta – a “Maximazing the Audience” (1984),  il brano composto per The Power of Theatrical Madness di Jan Fabre e ancora “Close Cover”, “Iris”, “Often a Brid”. L’”Inescapable Tour” sarà anche l’occasione per presentare il suo ultimo album “The Gaze of the West” (2020), testimonianza di un cammino in continua evoluzione e di un rapporto rinnovato e profondo con il pubblico.