La danza della Pace all’Istituto Giapponese di cultura

    152
    Uzume no mikoto inscena una danza grottesca per stanare Amaterasu, dea riottosa rinchiusasi in una caverna: questo l’episodio all’origine del Sosei kagura, danza ancestrale madre di Nō e kabuki. Miti cosmogonici e pace mondiale nel mirino di Sosei Kagura, spettacolo di canto, narrazione, danza, tecnologia e ikebana, a raccontare sul palco le stagioni in divenire. Dopo una breve presentazione di kagura e dintorni (20′)  Hiroaki Omote danzerà, Hiroaki Ogasawara interpreterà, Eleonora Almonti canterà, Reiko Nakayama comporrà i fiori. Un ensemble eclettico per uno spettacolo dalle mille implicazioni.