Home oltre Roma Massimo Ranieri in tournée con “Sogno e son desto 3”, ora Bologna...

Massimo Ranieri in tournée con “Sogno e son desto 3”, ora Bologna all’EuropAuditorium

792
Massimo Ranieri in
Massimo Ranieri in "Sogno e son desto" al Teatro EuropAuditorium di Bologna

Al Teatro EuropAuditorium martedì 17 maggio un grande ritorno, quello di Massimo Ranieri in un nuovo spettacolo Sogno e son desto 3.

Sogno e son Desto  è un titolo giocoso e provocatorio, un inno alla vita, all’amore e alla speranza. Torna in una nuova edizione dopo il grande successo delle prime serate su Raiuno, lo spettacolo di Massimo Ranieri, ideato e scritto con Gualtiero Peirce. Continua così il viaggio affettuoso, spettacolare e sorridente attraverso  grandi canzoni, racconti particolari e colpi di teatro. I protagonisti, ancora una volta, non saranno i vincitori o le imprese degli eroi, ma i sognatori e la vita di tutti noi. Nel duplice ruolo di attore e cantante, Ranieri porterà in scena il teatro umoristico e le più celebri canzoni napoletane. E naturalmente non mancheranno, accanto ai suoi successi, novità  musicali e sorprese teatrali, proposte con la formula che nelle precedenti edizioni ha già conquistato le platee di tutta Italia.

Martedì 17 maggio 2016
Ore 21.00

Teatro EuropAuditorium
P.zza Costituzione, 4
40128 – Bologna

Tel 051.372540
Fax 051.7098738
www.teatroeuropa.it

Prezzi (comprensivi di prevendita): Platea 54,00 € – Balconata 40,00 €

Prevendite biglietti presso la biglietteria del Teatro EuropAuditorium in Piazza Costituzione n°4 a Bologna (dal lunedì al sabato, dalle ore 15.00 alle ore 19.00), presso la biglietteria del Teatro Il Celebrazioni in Via Saragozza n°234 a Bologna (dal lunedì al sabato, dalle ore 15.00 alle ore 19.00), presso il Circuito VIVATICKET-CHARTA, i punti d’ascolto delle IperCoop e il Circuito TICKETONE, oltre alle prevendite abituali di Bologna e con carta di credito su www.teatroeuropa.it. Per informazioni: 051.372540 –  051.6375199    info@teatroeuropa.it

 

Sogno e son desto 3

ideato e scritto da Gualtiero Peirce e Massimo Ranieri

orchestra formata da Max Rosati (chitarra), Andrea Pistilli (chitarra),  Flavio Mazzocchi (pianoforte), Pierpaolo Ranieri (basso), Luca Trolli (batteria), Donato Sensini (fiati),

Stefano Indino (fisarmonica) e Alessandro Golini (violino)

light designer Maurizio Fabretti