Home teatro Teatri di Pietra continua a raccogliere successi, questa volta si va in...

Teatri di Pietra continua a raccogliere successi, questa volta si va in scena con “Il processo a Socrate”

107

Un successo dopo l’altro, Teatri di Pietra, la prestigiosa rassegna in corso nell’antico Anfiteatro romano di Sutri, è giunta al suo penultimo appuntamento.

Tra musica, danza e teatro, con la direzione artistica di Aurelio Gatti, si sono susseguiti straordinari spettacoli che hanno fatto registrare consensi ed apprezzamenti da parte di pubblico e critica.

Giovedì 18 luglio, alle 21,15, andrà in scena la compagnia Torino Spettacoli, con ilProcesso a Socrate” tratto dai Dialoghi di Platone, scritto e diretto da Piero Nuti, con Elia Tedesco. 

L’opera è una delle più vibranti interpretazioni di Nuti. 

I Dialoghi di Platone, dedicati al processo e alla condanna a morte di Socrate, rappresentano un’alta e coinvolgente riflessione sul senso della giustizia, del dovere dell’uomo e della morte.

Lo stesso Socrate, a colloquio con i suoi discepoli, nel momento estremo della condanna capitale, fornisce con le sue parole e con il suo comportamento la prova vivente di una esistenza spesa a testimoniare il valore assoluto dell’obbedienza alle leggi, dell’amore per la patria, della religiosità della giustizia. 

Nonostante gli accorati appelli a cercare la salvezza, Socrate va incontro alla morte con la consapevolezza di chi accetta il martirio come prova di altissima umanità, come testimonianza del senso più alto della giustizia.

“È giunta ormai l’ora di andare, io a morire, voi a vivere. Chi di noi vada a miglior sorte nessuno lo sa tranne Dio”.