Home musica Adele e Negramaro al top nella classifica AudioCoop, in ascesa artisti indipendenti

Adele e Negramaro al top nella classifica AudioCoop, in ascesa artisti indipendenti

1081

Adele e i Negramaro al top della nuova classifica radiofonica AudioCoop. 

La società di collecting a favore delle piccole realtà discografiche indipendenti, per la raccolta dei diritti di copia privata e dei diritti connessi, realizzata da Promobild, si propone di sdoganare i criteri di analisi del mercato discografico indipendente, mostrando al suo interno l’ascesa di diversi artisti del mercato underground, molti dei quali autoprodotti e autopromossi. Vengono prese a campione ben 60 radio locali – esclusi naturalmente i grandi network – dislocate in modo capillare su tutta la penisola, andando ad analizzare la programmazione delle stesse e prendendo in considerazione sia artisti italiani che internazionali, esclusivamente indipendenti.

radio1AudioCoopPromobild, l’innovativa piattaforma gestita interamente in cloud, lavora in un’ottica di qualità totale ed ha come mission lo sviluppo e la fornitura di prodotti ad alto contenuto tecnologico per supportare l’attività promozionale ed il monitoraggio dei risultati. Entrambi promuovono la musica nostrana puntando alla sua valorizzazione all’interno del circuito radiofonico nazionale. L’attuale classifica d’inizio anno vede nelle primissime posizioni artisti di grande fama, ma individua una crescita esponenziale di giovani indipendenti italiani. La prima posizione rimane dominata infatti dalla star Adele con la sua “Hello” (XL Recording), seguita a ruota dai Negramaro con la coinvolgente “Il Posto dei Santi” (Sugar). Sono diversi però gli artisti italiani in ascesa, come gli autoprodotti Crifiu. In ascesa anche Daniele Groff (Believe), che giunge alla 14esima posizione con “Bellissima la verità” e i due giovani sanremesi, Francesco Gabbani (DoItYourSelf) con “Amen” alla 11esima posizione ed Ermal Meta (Mescal) con  “Odio le favole” alla posizione numero 12. Fra gli altri indipendenti italiani degni di nota si segnalano Matteo Brancaleoni (alla 34esima con “This is my life”) e Jo M (alla 13 con “Da un pensiero”), entrambi supportati da L’Atlantide.

Dall’11 Gennaio AudioCoop e Promobild applicheranno questa nuova classifica, che si propone come standard di analisi del mercato discografico indipendente, sulle frequenze delle radio regionali più significative e importanti del nostro Paese.