Home mostre 2 febbraio, ingresso gratuito nei musei civici. Ecco quali

2 febbraio, ingresso gratuito nei musei civici. Ecco quali

1340

Il 2 febbraio 2020, prima domenica del mese, ingresso gratuito per tutti nei Musei Civici di Roma. A partire da quest’anno, l’appuntamento mensile con l’offerta culturale gratuita, riservato in precedenza solo ai residenti a Roma e nella Città Metropolitana, è esteso infatti a tutti i visitatori, che potranno visitare gratuitamente le collezioni dei Musei Civici, i complessi archeologici e partecipare alle attività in programma nei Musei. L’iniziativa è promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali.

E’ ad ingresso gratuito il percorso unificato dell’area archeologica Foro
Romano-Palatino e Fori Imperiali, realizzato grazie all’intesa siglata dalla
Sovrintendenza Capitolina ai Beni culturali e dal Parco archeologico del
Colosseo per conto di Roma Capitale e MIBACT, al quale si può accedere
attraverso cinque ingressi: largo Corrado Ricci, via Sacra in prossimità
dell’arco di Tito, via di San Gregorio, via del Tulliano di fronte al carcere
Mamertino e piazza della Madonna di Loreto, vicino alla Colonna Traiana.
L’orario di apertura al pubblico è 8.30-16.30 (ultimo ingresso 15.30). Per
informazioni: www.sovraintendenzaroma.it. È gratuito anche l’ingresso
all’area archeologica del Circo Massimo ed è prevista la riduzione del
biglietto con la MIC card per lo spettacolo immersivo ‘Circo Maximo Experience’.

La domenica gratuita consente a tutti di scoprire, oltre alle collezioni permanenti, le numerose, varie e interessanti esposizioni nei Musei, tutte a ingresso libero, a eccezione delle mostre Canova. Eterna bellezza al Museo di Roma a Palazzo Braschi (sabato 1 e domenica 2 l’orario è
prolungato fino alle 22, ultimo ingresso alle 21) e C’era una volta Sergio
Leone al Museo dell’Ara Pacis, a ingresso ridotto solo per i possessori della
MIC Card.
La MIC card può esser acquistata anche domenica 2 febbraio da tutti i
maggiorenni che siano residenti o studenti in atenei pubblici e privati o
domiciliati temporanei a Roma e nella città metropolitana di Roma. La card, al costo di 5 euro, dà diritto per 12 mesi all’ingresso illimitato in tutti i
siti del sistema Musei in Comune. I possessori della MIC hanno diritto alla
riduzione per le mostre che si svolgono nel corso dell’anno al Museo
dell’Ara Pacis e al Museo di Roma a Palazzo Braschi. Attualmente per le mostre Canova. Eterna bellezza al Museo di Roma e C’era una volta Sergio Leone al Museo dell’Ara Pacis. Sono previste riduzioni con la MIC anche per gli spettacoli immersivi ‘Circo Maximo Experience’.