Home news Casamonica, in manette per tentata estorsione a Tuscolano

Casamonica, in manette per tentata estorsione a Tuscolano

670

E’ stato arrestato stamane nel quartiere Tuscolano, con l’accusa di tentata estorsione, Salvatore Casamonica.

L’uomo, 27 anni, appartenente alla famiglia nota a Roma per la lunga tradizione criminale e coinvolta nell’inchiesta Mafia Capitale, ha tentato di estorcere 500 euro a settimana, in cambio di “protezione”, al gestore di un pub alla periferia est della città.

Dopo il rifiuto del commerciante, Casamonica sarebbe tornato con un complice, insistendo con le richieste di denaro e picchiando un amico del titolare della birreria che era intervenuto per difenderlo. La vittima ha riportato contusioni non gravi e, grazie alla denuncia dei fatti, avvenuti a maggio, da parte del commerciante, la polizia è arrivata all’arresto di Casamonica.