Home news cronaca Sette fari per sognare, cominciano le visite, parte la caccia…

Sette fari per sognare, cominciano le visite, parte la caccia…

811

I bandi di gara saranno pubblicati a ottobre. Solo allora si potrà concretamente partecipare alla aggiudicazione, in concessione per 50 anni, dei fari che il Demanio intende collocare nel quadro del progetto Progetto Valore Paese. Tuttavia, dopo la consultazione pubblica in line, l’Agenzia del Demanio porta avanti il progetto, cominciando a rendere possibile la visita di 7 degli 11 fari che andranno all’asta. Con la collaborazione del WWF e del Touring Club Italiano, l’Agenzia organizza le giornate Open Lighthouse. A partire dal 7 settembre i fari saranno aperti alle visite in Sicilia, Campania e Puglia per tutti coloro che si pre-accreditano attraverso la sezione dedicata sul sito www.agenziademanio.it. Il 7 e l’8 settembre sarà possibile visitare il Faro di Capo Grosso a Levanzo (Trapani), il 10 e l’11 settembre il Faro di Punta Cavazzi ad Ustica (Palermo), l’11 e il 25 settembre il Faro di San Domino alle Isole Tremiti (Foggia), il 15 e il 16 settembre il Faro di Murro di Porco a Siracusa e il Faro di Brucoli ad Augusta (Siracusa), il 29 settembre il Faro di Capo d’Orso a Maiori (Salerno) e il 30 settembre il Faro di Punta Imperatore a Forio d’Ischia (Napoli). Come ricorda una nota del Demanio, il progetto Valore Paese – Fari “rappresenta una risposta all’esigenza di migliorare l’attrattiva dei territori attraverso il recupero e la valorizzazione del patrimonio storico ed ambientale, affiancando ai tradizionali servizi alberghieri un’ampia offerta di servizi legati alla cultura, al tempo libero, al sociale e allo sport”.