Home oltre Roma A Bologna al Teatro dei Mignoli doppio appuntamento con “Montmartre a San...

A Bologna al Teatro dei Mignoli doppio appuntamento con “Montmartre a San Ruffillo” e “Rimatona”

69

Doppio appuntamento con il Teatro dei Mignoli nel fine settimana: sabato 16 ottobre, dalle 15 alle 22, torna Montmartre a San Ruffillo, la mostra mercato degli artisti nella Piazzetta San Ruffillo – via Toscana 148, organizzata dal Teatro dei Mignoli con la collaborazione della Parrocchia e dei negozianti del Mercato San Ruffillo.

Non sarà, però, solo un’occasione per ammirare o acquistare un’opera d’arte; a partire dalle 16, infatti, andrà in scena “Racconto d’estate”, una storia per grandi e piccoli ispirata ai film di Francois Truffaut, con i burattini del Teatrino Medico Ipnotico che saranno animati per l’occasione dal burattinaio Patrizio Dall’Argine; alle ore 17, poi, avranno inizio i tornei di briscola e ping pong (ai quali è possibile iscriversi gratuitamente chiamando i num. 3383802652 e 3807955312). Alle ore 19 apertura del punto ristoro per la cena e, dalle ore 20, finale in musica con il concerto acustico del gruppo Spray Funk.

L’iniziativa è realizzata nell’ambito del BILANCIO PARTECIPATIVO 2019/2020 – Priorità 3 – CULTURA, AGGREGAZIONE, SPORT E INCLUSIONE – per il Quartiere Savena.

Domenica 17 ottobre, torna a Bologna la Rimatona, maratona di rime per grandi e piccoli, in memoria di Gianni Rodari. A partire dalle ore 9.00Ai 300 scalini – lo spazio in collina all’interno del Parco San Pellegrino, raggiungibili salendo gli scalini adiacenti al civico 37 di via di Casaglia, sarà possibile fare colazione presso il chiosco dello spazio. Alle ore 9.30 avrà inizio la gara: i “maratoneti di parole” partiranno dalla base dei 300 scalini in via di Casaglia 37. Lungo il percorso incontreranno i raccoglitori di rime; i più veloci e fantasiosi rimatori arriveranno in finale. I primi cinque classificati riceveranno in premio un buono per acquisto di libri.

Seguiranno, alle ore 11.30, le premiazioni e alcune letture a tema a cura di Mara Vapori, Hendry Proni e Sabina Macchiavelli, e un piccolo buffet conclusivo alle ore 12.