Home teatro “La meccanica del Cuore”, al Teatro Pime una favola poetica sull’amore

“La meccanica del Cuore”, al Teatro Pime una favola poetica sull’amore

129

Sabato primo febbraio è in scena, in prima milanese presso il Teatro Pime, La meccanica del cuore tratto dall’omonimo romanzo di Mathias Malzieu, una favola poetica sull’amore. Lo spettacolo, d’attore e di ombre, racconta la storia di Jack calandola in un mondo onirico tra Fellini e Tim Burton.

Edimburgo 1874. Nella notte più fredda dell’anno viene alla luce il piccolo Jack. A causa della temperatura rigida il bambino nasce con il cuore gelato. Ma una levatrice, grazie a una magia, sostituisce il suo cuore con un orologio. Jack crescerà, ma dovrà stare molto attento alle emozioni forti che potrebbero compromettere il meccanismo del suo cuore “a cucù”. Jack scoprirà ben presto che non si può stare al riparo dalle emozioni.

A metà tra una fiaba teatrale e un romanzo di formazione punteggiata di ironia, questa pièce traccia una metafora sul sentimento amoroso, ineluttabile nella sua misteriosa complessità. La parabola più grande e più complessa, infatti, riguarda il rapporto tra un essere umano e la sua identità, le aspettative ereditate dai genitori e dalla società consensuale, e la difficile strada della scoperta di ciò che di più autentico batte sotto la meccanica del nostro cuore.

TEATRO PIME
Via Mosè Bianchi, 94 – Milano
Tel. 02/43.822.377/317
replica unica: sabato 1 febbraio – ore 21.00
i