Home teatro Sfavillante, Arts in English porta il Kabarett a Roma, al Teatro della...

Sfavillante, Arts in English porta il Kabarett a Roma, al Teatro della Cometa

1533
Emma Gordon e Miky Nari in Welcome to Berlin al Teatro della Cometa
Emma Gordon e Michelangelo Nari in Welcome to Berlin al Teatro della Cometa

È andato in scena al Teatro della Cometa il musical “Welcome to Berlin” tratto dal musical “Cabaret”, della compagnia internazionale di matrice anglo-sassone Arts in English e con le coreografie del danzatore e coreografo Mark Biocca. Regia di Ailleen C. Moir, assistente regia Vanessa Bryant, direttrice di scena Carole McCutcheon.

Con l’intenzione di diffondere l’arte e la cultura attraverso la lingua inglese, la compagnia ha realizzato uno spettacolo in puro stile anni ’30, ambientato appunto in un kabarett berlinese.

Ottime le interpretazioni di Jayne Solesbury, una convincente Fräulein Schneider che in coppia con Mauro Beltramme – da segnalare anche la sua bravura – (Herr Schultz) ha emozionato la platea con il suo canto e la sua pronuncia. A Michelangelo Nari (EMCEE, Maestro delle Cerimonie) era impossibile togliere gli occhi di dosso ed Emma Gordon (Sally Bowles) ha sorretto tutto lo spettacolo con il suo atteggiamento beffardo, sicuro di sé e frivolo quanto basta.

La platea quasi colma, internazionale e partecipante è uscita dal teatro diveritita, aspettando il prossimo musical in Italia della compagnia.

Questo slideshow richiede JavaScript.