Le Terme di Caracalla regalano una stagione estiva di eccellente valore

Le Terme di Caracalla regalano una stagione estiva di eccellente valore

733
CONDIVIDI

Presentata l’8 marzo in Conferenza Stampa al Campidoglio la Stagione estiva 2016 alle Terme di Caracalla del Teatro dell’Opera di Roma. “Ancora una volta, l’evento centrale dell’Estate Romana”, come dichiara il sovrintendente Carlo Fuortes.

L’inaugurazione per venerdì 15 luglio, sarà affidata ai Primi Ballerini, ai Solisti e al Corpo di Ballo del Teatro dell’Opera di Roma con la Serata Nureyev, con ospite l’étoile internazionale Friedemann Vogel, Principal Dancer allo Stuttgart Ballet che ballerà con le prime ballerine Alessandra Amato e Rebecca Bianchi. Questo uno degli appuntamenti EXTRA assieme al pianista cinese Lang Lang domenica 3 luglio; due imperdibili appuntamenti per l’opera e i balletti con Lionel Richie giovedì 14 luglio; il veterano del rock Neil Young con Promise of The Real venerdì 15 luglio; a seguire Roberto Bolle and Friends con  étoiles internazionali, al mix di diversi stili di danza.

 

Gli appuntamenti teatrali partono con un nuovo allestimento del Nabucco di Verdi, curato da Federico Grazzini e in scena con sette recite fra il 9 luglio e il 9 agosto.

A seguire Il barbiere di Siviglia per la regia di Lorenzo Mariani, ambientato nel mondo dei musical hollywoodiani e diretto da Yves Abel. In scena il 18 luglio (con cinque recite fino a mercoledì 10 agosto).

Proseguirà con la pucciniana Madama Butterfly, sempre diretto da Yves Abel e per la regia di Àlex Ollé de la Fura dels Baus, con un’ambientazione sospesa in un Oriente da sogno. In scena da venerdì 9 luglio (con tre recite fino all’8 agosto).

“Il programma della stagione estiva a Caracalla ha come sempre un valore culturale alto. Questo è il senso del nostro impegno per la Cultura”- Carlo Fuortes.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO