Home mostre GALLERIA ART GAP MOSTRA

GALLERIA ART GAP MOSTRA

83

Expression

I Colori dell’Anima

EVENTO: EXPRESSION
– I Colori dell’Anima

MATERIA: personale                                                                                                                              

GENERE: arte contemporanea

ARTISTA: Ramesh Terdal

A CURA DI: Federica Fabrizi

ENTI PROMOTORI: Art G.A.P., Associazione ASREA e Art
Nirvana Foundation

SEDE: Art G.A.P. Gallery, Contemporary & Modern Art

INDIRIZZO: Via San Francesco a Ripa, 105/a, 00152,
Roma

PERIODO ESPOSIZIONE: 23 marzo – 30 marzo 2019

ORARI: lun.– ven. dalle 16.00 alle 19.00

VERNISSAGE: 23 marzo 2019, ore 18.30

La galleria ART G.A.P. è lieta di
accogliere la mostra Expression – I
Colori dell’Anima in cui saranno esposti i lavori di Ramesh Terdal. Il
giorno del venissage, dopo le ore 18.30, avrà luogo un’esibizione live painting
dell’artista.

La mostra è organizzata in collaborazione
con l’Associazione per il supporto delle relazioni Europee Arabe, ASREA e il
Forum Euro Arab Artoday. Il presidente, Dr. Nasser Elgilani e la
vice-presidente, la Dott.ssa Cecilia Paolini, attraverso l’Associazione ASREA
intendono promuovere il dialogo e lo scambio culturale tra gli artisti delle
nazioni arabe e degli altri continenti attraverso eventi, incontri, mostre e
conferenze, in collaborazione con le missioni diplomatiche e rappresentanti
culturali nei paesi europei e arabi.

Ramesh Terdall è nato nel 1972 a Gadag in
India. All’estero ha raggiunto
un grande riconoscimento nel campo della Visual Art ricevendo due volte il
“Karnataka Lalit kala Acedemy State Awards” e dieci volte il “National level
Awards”. Inoltre, è stato invitato dai governi sloveno e austriaco a mostrare
la sua arte e insegnarla ai loro cittadini. Negli ultimi vent’anni della sua
carriera, ha partecipato a workshop in India e all’estero (New Delhi,
Bangalore, Kolakatta, Pondicherry, Slovenia, Ungheria, Austria ecc.).

L’artista, in questa serie di opere, si è
ispirato all’estetica crociana: l’arte è
una sintesi a priori dell’estetica, sintesi di sentimento ed immagine
nell’intuizione: il sentimento senza l’immagine è cieco, e l’immagine senza il
sentimento è vuota. Secondo Benedetto Croce: l’arte rappresenta il sentimento, e solo da esso e sopra di esso può
sorgere […] l’arte è intuizione lirica (ndr) sentimento tutto convertito in immagini accogliendo il puro palpitare della vita nella sua idealità.
Intuizione ed espressione sono: un’immagine
non espressiva, che sia una parola, canto, disegno è una cosa inesistente.

Le opere esposte evolvono dall’espressione
intuitiva della psiche: quando dipingo,
cerco di riprodurre il mio senso dell’immaginazione, la mia esperienza, i miei
sentimenti sotto forma di diverse pennellate, forme e trame. Forme astratte
di animali acquatici, uccelli e figure umane sono i soggetti che viaggiano da
un mondo surreale passato attraverso le oniriche acque dell’oceano. L’uso di
colori brillanti e luminosi rispecchia l’anima vivace della composizione la
quale risulta essere inversamente proporzionale alla drammaticità del
sentimento che generano.