Home news La Juventus gela Madrid e vola a Berlino

La Juventus gela Madrid e vola a Berlino

780

Alla Juventus è bastato un gol di Morata, ex al veleno, per cancellare il Real e conquistare Berlino. Dopo dodici anni di attesa la squadra Bianconera ha raggiunto la finale di Champions League. Nel clima infuocato del Santiago Bernabeu, la squadra di Allegri e’ stata sempre in partita. Ha saputo reagire al gol su rigore di Cristiano Ronaldo. Le bastava un pareggio, dopo il 2-1 di Torino, ma ha rischiato di vincere. I tifosi bianconeri hanno invaso nella notte le strade di Madrid, e purtroppo un gruppo di ultras si scontrava con la polizia. L’appuntamento è ora per il 6 giugno con il Barcellona stellare di Messi.