Home mostre contemporanea Arte: apertura straordinaria per ammirare i capolavori di Escher a Bologna

Arte: apertura straordinaria per ammirare i capolavori di Escher a Bologna

3831

Weekend all’insegna della cultura a Bologna: venerdì 3 e sabato 4 luglio la mostra di Escher a Palazzo Albergati – Art Experience rimarrà aperta fino alle ore 24.

La retrospettiva su Maurits Cornelis Escher  – che sarà visitabile sino al 19 luglio –  con oltre 150 opere, mette in mostra costruzioni impossibili, esplorazioni infinite, giochi di specchi, motivi e geometrie interconnesse: il meraviglioso mondo dell’artista olandese che più di ogni altro trasforma l’ambiguità visiva in ambiguità di significato, che seduce e incanta con disegni e litografie che col passare del tempo sono entrate nell’immaginario quotidiano e collettivo e che hanno visto gli impieghi più disparati – copertine di famosi long playing, (33 giri), scatole da regalo, francobolli, biglietti d’auguri e piastrelle. Escher è ovunque.

Tra le opere esposte ci sono i suoi capolavori più noti come Mano con sfera riflettente, Giorno e notte, Nastro di Möbius II, Casa di scale (relatività), Altro mondo II, Vincolo d’unione, e la serie degli Emblemata. Una sezione del tutto nuova è poi quella della Eschermania, che racconta la vasta e molteplice influenza dell’artista.