Home teatro balletto Il mondo della danza si incontra a Nepi, da Carla Fracci a...

Il mondo della danza si incontra a Nepi, da Carla Fracci a Rossella Brescia celebrano l’arte di Tersicore. Un omaggio anche a Roland Petit

1752

Saranno 3 giorni tutti dedicati alla danza, con ospiti provenienti da tutto il mondo e rappresentanti del mondo di Tersicore. Danzatori esperti nelle varie tecniche e discipline saranno sul palco per coinvolgere tutti gli operatori del settore. Arriva a Nepi (Viterbo) la prima edizione del ‘Festival Internazionale della Danza e delle Danze’, che dal 25 al 27 giugno animerà gli spazi del Castello dei Borgia.
Pensato da Paolo Tortelli e Maria Pia Liotta, e organizzato da ‘Alta Classe Accademia dello Spettacolo’ e ‘Regina Produzioni e Comunicazione’, con il patrocinio del Comune di Nepi, il festival è una vera e propria maratona della danza. Il balletto, partendo dalla solida struttura del balletto tradizionale, si aprirà verso nuovi stili e discipline, dal classico al contemporaneo, dal tango al flamenco, dall’hip hop ai balli caraibici e latino americani. Tante le compagnie di danza, le étoile, e i grandi interpreti del balletto che si incontreranno per creare uno scambio culturale e professionale.
A rappresentare le varie discipline della danza internazionale nella tre giorni saranno Carla Fracci, Beppe Menegatti, Giuseppe Picone,
Rafael Amargo, Rossella Brescia, Josè Perez, Luciano Cannito, Letizia Giuliani, la compagnia di danza contemporanea Eskland Art’s Factory, la compagnia Nazionale di Danza Storica, Roberta Beccarini e Pablo Moyano, Slivkina Yuliya e Zhurau Uladzislau del ‘Belarusian State Academic Musical Theater’, Giusy Versace e Raimondo Todaro con la partecipazione di Alma Manera, al pianoforte Kozeta Prifti. Le serate sono condotte dall’attore Beppe Convertini, dalla giornalista Maria Elena Fabi.
L’ultima serata del festival, inoltre, verrà consegnato il premio ‘Lo Schiaccianoci d’Oro’, istituzionalizzato proprio in questa prima edizione del festival. Un riconoscimento per la dedizione alla danza degli esponenti del settore. Nei tre giorni del festival, sarà allestita anche la mostra fotografica ‘Omaggio a Roland Petit – I rapporti del grande coreografo francese con l’Italia e gli Enti Lirici’ nella sala nobile del Comune di Nepi, a cura di Carmela Piccione e Paola Leoni.
In programma il passo a due di ‘Narciso’ con coreografie di Grazia Garofali, e interpretato da Giuseppe Picone e Letizia Giuliani, il passo a due tratto dal balletto di Luciano Cannito ‘Carmen’, interpretato da Rossella Brescia e Josè Perez, il flamenco di Rafael Amargo con la sua compagnia e il tango di Roberta Beccarini e Pablo Moyano.
Verrà dato spazio anche per il balletto classico di Slivkina Yuliya e Zhurau Uladzislau del ‘Belarusian State Academic Musical Theater’, la dinamicità coreografica della compagnia di danza contemporanea Eskland Art’s Factory, le esibizioni di Raimondo Todaro e Giusy Versace, vincitrice dell’ultima edizione di ‘Ballando con le Stelle’, nonché il gran ballo dell’Ottocento con la Compagnia Nazionale di Danza Storica.