Home teatro balletto Tersicore, i grandi nomi della danza all’Auditorium Conciliazione di Roma

Tersicore, i grandi nomi della danza all’Auditorium Conciliazione di Roma

1967

Spegne le sue prime 10 candeline la rassegna di danza contemporanea Tersicore, che anche quest’anno torna a Roma per una kermesse d’autore. L’inaugurazione sarà affidata con la Royal New Zeland Ballet che debutta nella Capitale il 3 dicembre alle ore 21. La compagnia si esibirà nella prima nazionale di “A Passing Cloud” (coreografie a cura di Andrew Simmons, Neil Ieremia, Javier De Frutos, Andonis Foniadakis). Diretta dal 2014 dall’italiano Francesco Ventriglia, la Royal New Zealand Ballet è la più importante istituzione di danza neozelandese, il cui valore artistico è attestato dal vasto repertorio, unito sempre ad un pizzico di originalità.

Lunedì 21 e martedì 22 dicembre l’appuntamento è con l’étoile Svetlana Zakharova e il violinista Vadim Repin, uniti dall’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini, fondata da Riccardo Muti. “Pas de deux for toes and fingers” è uno spettacolo unico à la russe, ideato ed interpretato dalla coppia, anche di vita. Un Gala-Concerto con un programma di miniature coreografiche e musicali in cui si sentiranno aleggiare intime corrispondenze  tra i due artisti sulla scena.

Torna anche “Les Etoiles“, il gala internazionale di danza che quest’anno vedrà nomi come: Marianela Nuñez e Thiago Soares (Royal Ballet di Londra), Lucia Lacarra e Marlon Dino (Teatro dell’Opera di Monaco di Baviera), Iana Salenko e Marian Walter (Teatro dell’Opera di Berlino). Un programma ricco di brillanti virtuosismi sulle punte e noti brani tratti dal repertorio classico. L’appuntamento è per il 23 e il 24 gennaio.

Largo anche alla Spagna e alla suadente Sara Baras, celebre ballerina di flamenco conosciuta in tutto il mondo per la sua contagiosa energia e presenza scenica, che si esibirà  in uno spettacolo unico, “Voces Suite Flamenca” (8 e 9 marzo). La storia del flamenco raccontata come un cammino verso la libertà, dove si rende omaggio a grandi artisti del passato come Antonio Gades.

Per info e biglietti: http://www.ticketone.it/tickets-biglietti.html?affiliate=ITT

Biglietteria Auditorium Conciliazione:
via della Conciliazione, 4
dal lunedì al venerdì, dalle ore 14 alle 18.