Home musica elettronica Tim Blake, uno spettacolo di nicchia a Spaziottagoni

Tim Blake, uno spettacolo di nicchia a Spaziottagoni

1324

Quella di ieri, 7 maggio 2016, è stata l’unica data italiana del breve tour svolto dallo storico tastierista Tim Blake, a tutti conosciuto come membro della rock band australiana “Gong”, attiva dalla fine degli anni ’60.
L’esibizione si è tenuta presso lo spazio polifunzionale “Spaziottagoni”.
Molti sono i generi su cui si è cimentato Blake nel corso del suo concerto: musica elettronica, alternative, sperimentale… Il tutto accompagnato da una sua interpretazione vocale.

Da segnalare l’uso, quasi magico, del theremin, uno strumento ad onde elettromagnetiche che si alternava e armonizzava con la tastiera il sintetizzatore e il resto degli strumenti utilizzati dal cantante.
L’atmosfera intima e confidenziale che il compositore è riuscito a creare, ha fatto da sfondo a questo singolare spettacolo. Atmosfera creatasi grazie alla capacità di intrattenere il pubblico di Blake e dalla location, uno spazio che ricreava il “nido dell’arte”, una stanza dove lo sperimentalismo e la musica di nicchia erano protagonisti.

Non si hanno notizie su prossime date di concerti, eventi o serate di Tim Blake ma è possibile, attraverso il sito personale dell’artista, rimanere aggiornati sui progetti futuri.

Francesco Galuppi