Home news cronaca Roma, sgominata baby gang multirazziale di teenager

Roma, sgominata baby gang multirazziale di teenager

1152

E’ finito agli arresti un ragazzo di 16 anni, di origini romene, già conosciuto alle forze dell’ordine, con le accuse di rapina aggravata in concorso e lesioni personali ai danni di un ragazzo romano di 23 anni. Ma non è solo: insieme a lui, infatti, a finire nei guai sono stati anche altri 6 giovani di età comprese tra i 14 e i 18 anni, già conosciuti alle forze dell’ordine, che hanno spalleggiato il 23enne, esecutore materiale della rapina, motivo per cui sono stati denunciati a piede libero.
Si tratta, in particolare, di tre ragazzi romani, un cittadino moldavo, un cittadino romeno e uno originario della Repubblica di Capo Verde.
Il multietnico gruppo è entrato in azione in viale Tiziano, all’angolo con via Sacconi, dove il 16enne, facendosi scudo con gli altri conoscenti, ha violentemente aggredito il 23enne impossessandosi del portafogli.
I Carabinieri hanno però visto tutta la scena e nonostante il fuggi fuggi generale, i militari sono riusciti a bloccare tutti i responsabili. La vittima è stata trasportata all’ospedale Santo Spirito dove le sono state diagnosticate lesioni giudicate guaribili in 5 giorni.
L’arrestato è stato portato nel Centro di Prima Accoglienza di via Virginia Agnelli dove rimane a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Gli altri ragazzi sono stati affidati ai rispettivi genitori.

070715