Home teatro balletto Teatri di Vita, due appuntamenti con la danza per spiegare l’identità di...

Teatri di Vita, due appuntamenti con la danza per spiegare l’identità di genere

708
The WOMANhouse (HIMHERANDIT Productions) 2015, 20150419 - (Allan Høgholm Photography, www.hoegholm.dk)

Due appuntamenti a Teatri di Vita con la compagnia danese di danza HimHerAndIt, diretta da Andreas Constantinou, che da anni sta compiendo una ricerca sull’identità di genere e sulla costruzione del maschile e del femminile nella società contemporanea. “Sharing new ideas” (venerdì 20 maggio, ore 21) è la presentazione dello studio di un nuovo spettacolo sulla femminilità, che la compagnia sta realizzando in residenza artistica a Teatri di Vita. “ReDoing GENDER 1.5” (sabato 21, ore 20; domenica 22, ore 17) è invece lo spettacolo con il quale Constantinou si è affermato a livello internazionale, grazie alla potente fisicità e visionarietà, arrivando per la prima volta in Italia l’estate scorsa, proprio a Teatri di Vita in occasione del festival “Cuore di Ghiaccio”.