Home teatro balletto Tatul Altunyan Ensemble, folklore e magia al Teatro Orione di Roma

Tatul Altunyan Ensemble, folklore e magia al Teatro Orione di Roma

2506

Pubblico in piedi per due volte ieri sera al Teatro Orione di Roma per la première italiana del gruppo Tatul Altunyan Ensemble, che ha incantato la platea con le musiche e le danze tipiche della cultura armena.
Lo spettacolo ha visto la partecipazione do rappresentanti diplomatici e religiosi della comunità armena in Italia e di un vasto pubblico internazionale.
Lo scopo dell’evento è commemorare il genocidio del Popolo dell’Arca del 1915 e di mostrare al pubblico la determinazione e la forza dell’identità nazionale di una comunità che ancora oggi continua a soffrire le conseguenze della diaspora.
Lo spettacolo, diviso in due tempi, si costituisce di un sapiente intreccio di canzoni, movimenti e giochi di luce ipnotici che attirano l’attenzione e catturano l’anima in un turbine disordinato di sensazioni ed empatia.
Musiche, danze ed arie trasportano lo spettatore in un’atmosfera ricca di pathos e di momenti struggenti, ma anche colorata, energica e coinvolgente, che ha superato ogni discrepanza linguistica, guadagnando dieci minuti di applausi alla fine della performance.
Il gruppo Tatul Altunyan Ensemble si esibirà nei prossimo giorni a Firenze (15/04), Gubbio (17/04), Bologna (18/04), Padova (20/04) e Milano (21/04).

Tatiana Cintia