Home editoria Essere amico degli artisti rimanendone il critico, storia di Paolo Fossati al...

Essere amico degli artisti rimanendone il critico, storia di Paolo Fossati al Salone Internazionale del libro di Torino

1566

Giovedì 8 ottobre alle 18.00, presso la Sala Uno della GAM la presentazione del volume “L’intellettuale mal temperato. Scritti in onore di Paolo Fossati”, un lavoro a cura di Miriam Panzeri.

Il volume prende origine dalla Giornata di studi in onore di Paolo Fossati, ospitata alla GAM nel novembre 2010. Alle relazioni e alle testimonianze, non ancora pubblicate, vengono accostati nuovi contributi per fornire un ritratto il più variegato possibile di un intellettuale che ha indicato nuove vie alla Storia dell’arte e all’arte editoriale ed è riuscito a instaurare una forte empatia con gli artisti, senza perdere di vista i doveri del suo ruolo di critico.

All’incontro, organizzato dalla GAM e dalla Biblioteca d’Arte della Fondazione Torino Musei, saranno presenti Salvatore Settis e Gianni Contessi. Introduce Riccardo Passoni.