Home musica classica Musica: debutto dell’Orchestra sanitansamble a Villa Pamphilj

Musica: debutto dell’Orchestra sanitansamble a Villa Pamphilj

1445

Il cuore di Napoli in concerto a Villa Pamphili: questa sera domenica 5 luglio, debutta l’Orchestra sanitansamble in ‘#che bellezza a’ Sanità’. L’appuntamento è per stasera alle ore 21,30: lo spettacolo – che fa parte de “I Concerti nel Parco” – è un tributo alla musica colta e popolare. Un mix stravagante reinterpretato da Peppe Barra che, in veste di testionial, proporrà uno spaccato teatrale-musicale di autentica napoletanità, tratto dal suo repertorio personale. Su questo poi interagirà l’Orchestra ‘Sanitansamble’, composta da ragazzi del popolare Rione Sanità di Napoli, che ha fatto da apripista in Italia ad una pratica molto diffusa all’estero, quella di associare lo studio della musica al reinserimento sociale di giovani disadattati, provenienti da contesti familiari e sociali fortemente problematici. Il modello, messo a punto 32 anni fa in Venezuela da José Antonio Abreu, è un progetto sociale e musicale, il ‘Sistema Abreu’, che ha strappato 250mila, tra bambini e ragazzi, alle bande criminali riscattandoli da una situazione di miseria materiale e spirituale.

Sanitansamble’ si è ormai consolidata come punto di riferimento per tanti giovani e giovanissimi borderline del Rione Sanità. Nata nel 2008 dalla collaborazione di decine fra professori, psicologi e operatori sociali, oltre all’impegno di Don Antonio Loffredo, parroco del Rione Sanità. Il risultato, a sette anni dall’inizio, è davvero sorprendente: in un quartiere che registra tassi di abbandono scolastico pari al 30% (tra i più elevati d’Europa) l’assenteismo alle prove d’orchestra è stato inferiore al 10%. L’Orchestra è formata da 46 elementi e tutti i giovani musicisti (nessuno dei quali, all’atto della selezione, aveva alcuna cognizione musicale) eseguono brani tratti dal repertorio sinfonico, popolare e contemporaneo. I ragazzi sono sensibilizzati allo studio e alla pratica quotidiana, oltre al mondo della musica classica e popolare, proponendo loro occasioni di ascolto a concerti e manifestazioni artistiche nella città. Ad oggi l’Orchestra Sanitansamble, composta da musicisti di età compresa tra i dodici e i vent’anni, diretta dal maestro Paolo Acunzo, ha già al suo attivo molti concerti in importanti città italiane tra cui Napoli, Roma, Torino ed una collaborazione con l’Orchestra di Dresda in Germania. Durante quest’estate sono previsti concerti a Genova, Ravello, Ravenna e anche ad Expo Milano 2015.