Home musica I “Muse” tornano a Roma con i loro droni tra inquietudine e...

I “Muse” tornano a Roma con i loro droni tra inquietudine e alienazione

3186

Due anni fa grande successo e polemiche per i Muse in concerto all’Olimpico. Sabato 18 luglio il gruppo britannico torna a Roma per l’unica data italiana del tour Psycho, alle Capannelle. Sul palco di RockinRoma la band eseguirà il suo repertorio tradizionale, arricchito dai brani del nuovo album Drones, con il quale torna all’origine del suo rock. Un’opera sull’alienazione dell’individuo nell’era tecnologica e sul suo riscatto: i droni strumenti di un grande fratello pervasivo e incombente. Drones, Psycho, Mercy, The Handler, Reapers i brani dell’album in scaletta.

Info: www.rockinroma.com