Home life style cinema Cinema, addio all’indimenticabile Franco Interlenghi di Sciuscià

Cinema, addio all’indimenticabile Franco Interlenghi di Sciuscià

5349

Un grande lutto nel mondo del cinema italiano. E’ morto a 84 anni nella sua casa romana di Ponte Milvio, Franco Interlenghi. Straordinario protagonista quindicenne di Sciuscià di Vittorio De Sica, e poi della stagione del Neorealismo. Così su di lui l’ Enciclopedia Treccani online: “Attore cinematografico e teatrale italiano (n. Roma 1931). È stato scoperto nel 1946 da V. De Sica (che lo ha voluto come protagonista in Sciuscià) e da allora ha lavorato per i grandi nomi del cinema italiano, da F. Fellini a M. Antonioni, L. Visconti (che lo ha diretto anche a teatro in Morte di un commesso viaggiatore, 1954) e R. Rossellini (tra gli altri). Dopo pellicole quali I vitelloni (1953), Giovani mariti (1958) e Viva l’Italia (1961), ha continuato a recitare per il cinema d’autore, in ruoli spesso marginali ma sempre intensi. Tra gli ultimi film si ricordano Romanzo criminale (2005), Io, Don Giovanni (2009) e La bella società(2010).

Possono interessare anche:

https://binrome.com/life-style/cinema/addio-a-francesco-alliata-il-principe-che-amava-il-cinema-e-produsse-vulcano-con-anna-magnani/

https://binrome.com/featured/morta-in-francia-magali-noel-lindimenticabile-gradisca-di-amarcord/

https://binrome.com/news/morto-a-roma-jacques-sernas-lattore-piu-bello-del-mondo/

https://binrome.com/featured/laddio-di-laura-antonelli-da-malizia-alla-solitudine-lamico-lino-banfi-una-dea-fragile/