Home teatro balletto Creare immagini in danza, con Monica Casadei

Creare immagini in danza, con Monica Casadei

1456
"Tosca X" di Monica Casadei

Si fa notare per la capacità di creare immagini lo spettacolo “Tosca X” della coreografa Monica Casadei con la compagnia Artemis Danza. Andato in scena al Teatro Vascello, questo lavoro sulle musiche della Tosca pucciniana, rielaborate da Luca Vianini, non cattura subito. Giacche nere infagottano i danzatori nascondendo la bellezza e l’espressività della parte superiore dei corpi. Ma la performance fisica per i danzatori di rivela buona. In particolare è nei momenti non coreutici che i ballerini danno il meglio di se’, si veda il momento in cui Tosca e Cavaradossi non vogliono separarsi. Si parlava di immagini ed infatti davvero ipnotizzanti sono quella in cui una donna cammina, scavalca, attraversa un uomo dopo l’altro trasmettendo appieno il gioco quel gioco di forze, tra equilibrio e tensione necessario a compiere la scena. O ancora quella in cui un’altra ragazza si muove dalla folla, sulla, con la folla la quale diventa magma e onda, in parte artefice dei movimenti di lei ma comunque indistinto dal quale solo lei si staglia. Una menzione speciale, invece, per Teresa Morisano, la più appassionata e appassionante danzatrice della compagnia.