Home teatro Una commedia esuberante ed esplosiva: “Tom Dick e Harry” al Teatro San...

Una commedia esuberante ed esplosiva: “Tom Dick e Harry” al Teatro San Genesio

714

 

Il sipario si apre per mostrare un tipico salotto borghese , alla parete un orologio: è ora di ridere al Teatro San Genesio con “Tom Dick e Harry” commedia di Ray & Michael Cooney ancora inedita per il panorama italiano ora in scena fino al 20 novembre con la Compagnia Teatrale Sogni di Scena ( Marco Petrino, Simone Giulietti, Leonardo Bianchi, Ambra Lucchetti, Andrea Baldoffei, Flaminia Grippaudo, Olimpio Pingitore, Lidia Losito e Simone Proietti Gaffi) e la regia di Emilia Miscio . Il tempo scorre sullo sfondo di una casa londinese, ma in primo piano il susseguirsi esilarante di guai e contrattempi accelera il ritmo prestabilito degli avvenimenti della giornata, come erano stati progettati da Tom e Linda, una giovane coppia intenzionata ad adottare un bambino e perciò in attesa trepidante dell’arrivo tanto atteso della responsabile dell’agenzia delle adozioni . I fratelli di Tom, Dick e Harry irrompono con la loro irriverente comicità e la porta di casa inizia ad aprirsi e chiudersi senza interruzione: l’ambiente domestico diventa il buffo scenario di un andirivieni senza sosta di una varietà di personaggi che divertono ironicamente nei loro tratti stereotipati. Le parole si intrecciano in una fitta trama di fraintendimenti e piccole bugie e la storia sembra aggrovigliarsi, ma non mancano i colpi di scena: la commedia è esuberante ed esplosiva e il lieto fine è un fulmine a ciel sereno seguito da risate fragorose e scroscianti applausi.

Anastasia Ciocca