Home news cronaca Capodanno 2016 a Roma senza concerti, addio anche alle feste in piazza

Capodanno 2016 a Roma senza concerti, addio anche alle feste in piazza

2303

Sarebbe la prima volta dopo vent’anni. Questo Capodanno 2016 rischia di essere ricordato per molto tempo a Roma. Nessun concerto, nessuna festa in piazza, né a Piazza del Popolo, né sui Fori Imperiali, né al Circo Massimo. Sarebbe una decisione che commissario straordinario del Comune Francesco Paolo Tronca starebbe valutando per ragioni di spending review, oltre che di sicurezza. Nessuna conferma ufficiale in Campidoglio, ma i presidenti dei Municipi chiedono chiarimenti. Quindi salvo sorprese, non ci sarà nessuno show a Roma per salutare la fine di questo 2015.

Con molta probabilità non ci saranno nemmeno quei piccoli eventi delle periferie, decisi dalla giunta Marino, come il tour di Capodanno ai capolinea delle metro. Nella delibera dello scorso ottobre era stato previsto uno stanziamento di 300mila euro per il progetto “Notte di San Silvestro in periferia”, con tanto di bando pubblico e commissione giudicatrice. Poi Marino va via e adesso è il turno di Tronca che, da tecnico, sembra intenzionato a far quadrare i conti. Per assistere al tipico countdown in piazza, turisti e romani dovranno forse aspettare l’anno prossimo, quindi un nuovo sindaco e una nuova amministrazione.