Home musica jazz Toni Germani Hard Trios al 28Divinojazz: guardare al passato per un po’...

Toni Germani Hard Trios al 28Divinojazz: guardare al passato per un po’ di serenità

1326

 

Il Trio nasce nel febbraio del 2012 su iniziativa di Toni Germani. Il pretesto era quello di un concerto in un centro sociale romano, da cui l’’idea di metter su un gruppo e un repertorio che permettessero di esprimere la malinconia, L’’inquietudine e la rabbia suscitate dall’’evidenza che alle macerie e allo squallore dell’’era berlusconiana non sarebbe seguita alcuna rinascita, ma, al contrario, l’’approfondimento dell’’opera di avvilimento e distruzione delle prospettive di questo paese e della gente che lo abita. Il repertorio si è da subito caratterizzato per la presenza di alcuni dei brani che accompagnarono la vita delle generazioni giovani negli anni ’60-’70 del secolo scorso.

Gli ingredienti utilizzati sono: belle melodie, armonie in tralice, ritmi maleducati, una certa libertà formale. I cuochi, partecipi e ispirati, a tratti farneticanti, sono:
Toni Germani ai sassofoni e condimenti.
Stefano Marzolla al basso e antipasti
Giampaolo Scatozza alla batteria e minestre ritmiche.! 
SABATO 23 APRILE
Ore 22.30
TONI GERMANI HARD TIMES TRIO
Toni Germani, sassofoni
Stefano Marzolla, basso
Giampaolo Scatozza, batteria